Terremoto del Belìce, 54 anni fa. Sicilia occidentale, la terra tremò dal 14 al 25 gennaio 1968: terrore, morte, distruzione. Partanna, un breve racconto di padre Russo

Esistenze e patrimoni storici-architettonici, luoghi di lavoro, prospettive personali, speranze, tutto fu letteralmente macinato da quel sisma che colpì con violenza interi territori della Sicilia occidentale. Il Terremoto del Belìce, 54 anni fa. La terrà tremò dal 14 al 25 gennaio 1968: terrore, morte, distruzione. Dopo il capitolo sul terremoto completato da liste, schemi e…

Sicilia, individuati due vandali che hanno imbrattato la scogliera della Scala dei Turchi a Realmonte-Agrigento: uno, pluripregiudicato, già noto per due attentati

Ai Carabinieri sono bastate 48 ore per dare nome e cognome ai vandali che hanno imbrattato la scogliera della Scala dei Turchi a Realmonte (Agrigento), in Sicilia. Efficienti i militari dell’Arma e lo vedo da tanti anni anche nei loro interventi a protezione di reperti archeologici e opere d’arte trafugate grazie al Nucleo Tutela Patrimonio…

Sicilia di passioni, colori, profumi, sapori, storia, cultura, gioie e tragedie. Mi ritaglio una piccola parentesi palermitana prima di Natale. Ma voglio ricordare anche la strage di Ravanusa

Serve una piccola pausa, non per fatica, ma per mia “ricreazione ambientale”. Andare a Palermo per sbrigare cose urgenti non potrà che farmi che bene. Il bagliore del mare sempre visibile, la “parlata” sicula, vedere qualche amico. E quei sapori indimenticabili che, come per ogni volta che torno in Sicilia, è come se li assaggiassi…

Spumanti: raccontare il trionfo delle Cantine Ferrari di Trento e dei siciliani dell’Azienda Agricola G.Milazzo al CSWWC-Champagne & Sparkling Wine World Championships 2021

Cantine Ferrari – Trento 1902 e Azienda Agricola G.Milazzo, due nomi, una garanzia di massima qualità, tanto da aver primeggiato al concorso internazionale CSWWC-Champagne & Sparkling Wine World Championships 2021. Hanno primeggiato sugli altri italiani e li ho scelti anche perché rappresentanti di culture (di gran successo) della vinificazione, rispettivamente al Nord e al Sud…

Caponata in Sicilia, tra gusto d’eccellenza e storia plurisecolare

Quando si parla di Caponata mi viene subito l’acquolina in bocca. Un trionfo dell’agrodolce e del fritto con melanzane a dominare su tutto e che preferisco in unione anche con un po’ di peperoni, in una sorta di unione delle versioni catanese e agrigentina della pietanza. Gustare la Caponata è viaggiare tra territori siciliani e…