Sicilia, a Milazzo i giornalisti del SAGI hanno premiato il meglio dell’imprenditoria e della letteratura

Premi Nazionali SAGI-Sindacato Autonomo Giornalisti Italiani, per la “Letteratura e Poesia 2021” e per il settore “Imprenditoria” che mettono in risalto eccellenze di Sicilia. Il primo dei due riconoscimenti è andato al professore Salvatore Bucolo, il secondo al dottor Ferdinando Del Bello. Cerimonia che è andata in scena l’8 settembre nella Sala del Consiglio Comunale di Milazzo, cittadina in provincia di Messina.

A consegnare i riconoscimenti e a presenziare la cerimonia, Pippo Midili, sindaco della città, Nino Randisi, segretario nazionale del sindacato, Letizia Passarello, vicesegretario nazionale del SAGI, Roberto Mellina, assessore al Bilancio di Milazzo e Fabiana Bambaci, consigliere comunale.

Salvatore Bucolo

Il riconoscimento al professore Bucolo, docente di Filosofia, Psicologia e Scienze Umane, trova motivazione nella produzione di saggi e approfondimenti che hanno analizzato e illuminano diversi aspetti e manifestazioni sociali dei nostri tempi.

Le sue pubblicazioni più recenti: “Desiderio di Metafisica”, con prefazione del Cardinale Coppa, edito da GrausEditore; “La cultura della solidarietà a fondamento della sicurezza urbana”, con prefazione di Sua Eccellenza Rev.ma Mons. Enrico Dal Covolo, edito sempre da GrausEditore; “Talenti in gabbia”, con prefazione di Lele Mora, edito da Musitalia.

Ferdinando Del Bello

Sotto il successo dell’imprenditoria siciliana è stato il premio SAGI consegnato a al dottor Del Bello, imprenditore di successo con la sua giovane azienda D.B. Service (link all’azienda) dedita al comparto della costruzione e gestione di impianti per la produzione di energia e nelle revisioni e manutenzioni di turbine e macchine rotanti. L’ imprenditore milazzese è riuscito a internazionalizzare la sua impresa espandendo l’attività anche in Arabia Saudita dove ha stretto forti legami con delle realtà del Medio Oriente acquisendo dei contratti importanti.

La giuria del SAGI ha voluto considerare anche un altro punto vincente di Ferdinando Del Bello, il merito di aver dato vita a una novella società denominata Turbo air oil & gas (link all’azienda) che si occupa di ingegneria e facility Management settore power: opera in territori difficili e complicati ove sono presenti situazioni di guerra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...